Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Cinespresso | January 24, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Ricette dal mondo: Kao Pad Supparod

Ricette dal mondo: Kao Pad Supparod
Redazione
  • On 30 agosto 2014
  • http://www.cinespresso.com

Dalla Thailandia un piatto facile da preparare e davvero gustoso che unisce i frutti di mare all’agro dolce dell’ananas

il Kao Pad Sapparot, ossia riso saltato con gamberi e ananas, è il piatto di bandiera della Thailandia, un po’ come la pasta al pomodoro per gli italiani. Essendo molto diffuso ne esistono diverse varianti. Di seguito la versione classica di questa ricetta nutriente e sfiziosa, ideale in estate, adatta specialmente a chi non ha voglia di preparare cibi troppo elaborati.

Ingredienti (per 4-6 persone)

  • 1 grosso ananas
  • 450 g di riso tailandese bollito e mantenuto al caldo
  • 1 uovo sbattuto
  • 1 cipolla non troppo grande affettata finemente
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 100 g di gamberetti (o tonno)
  • 100 g di anacardi (noci di acagiù)
  • 1 chili (peperoncino) rosso tagliato
  • 1 ciuffetto di coriandolo fresco (o di prezzemolo fresco) tritato
  • 4 cucchiai di olio
  • sale e pepe

Preparazione

Tagliare l’ananas a pezzetti, conservandone il succo. In una padella mettere a scaldare l’olio e versare l’uovo sbattuto facendo attenzione a distribuirlo omogeneamente su tutta la superficie della padella; la cottura dell’uovo deve durare un paio di minuti da entrambe le parti. Una volta cotta, disporre l’omelette su un piatto piano e tagliarla a fettine.

Soffriggere quindi la cipolla per tre minuti circa ed aggiungere la salsa di soia ed il riso e cuocere per altri tre minuti mescolando. A questo punto aggiungere i pezzi ed il succo di ananas, i gamberetti (o il tonno), gli anacardi e le striscioline dell’omelette. Fare cuocere per due minuti mescolando energicamente ed insaporire con sale e pepe. Servire guarnendo il piatto con le fettine di chili ed il coriandolo (o prezzemolo) fresco tritato sopra.

Curiosità

Il kao pad supparod è stato introdotto nella cucina occidentale con alcune varianti. Così sotto il nome di riso all’ananas si trova questa ricetta con l’aggiunta di pinoli tostati, curry e uvetta.

Il riso consigliato è il thai, un riso dal chicco lungo e dal profumo speziato molto raffinato. In alternativa anche il basmati può andare bene. Più in generale il riso è un ingrediente fondamentale della cucina thailandese, è coltivato in tutto il territorio nazionale e costituisce una delle fonti primarie per l’economia della Thailandia.

Adriana Coletta

Submit a Comment

UA-40058008-1