Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Cinespresso | June 26, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Ricette dal mondo: Coxinha brasiliane

Ricette dal mondo: Coxinha brasiliane
Redazione
  • On 20 giugno 2014
  • http://www.cinespresso.com

Una nuova ricetta all’insegna del ‘verde e giallo oro’ in vista del secondo turno della Nazionale di calcio

La coxinha è un antipasto tipico brasiliano che ricorda i nostri arancini siciliani. Il termine in portoghese significa piccola coscia di pollo e sta proprio ad indicare la forma di questi bocconcini. Si prepara farcendo con un ripieno di carne e verdure una pasta a base di burro, farina e uova che poi viene passata in pastella e fritta.

Oltre alla versione classica con carne di pollo, cipolla e aglio che costituiscono gli ingredienti base della ricetta, il ripieno può contenere anche patate, piselli, funghi e in alcuni casi del formaggio cremoso. Inoltre, esiste una versione vegetariana preparata con la carne di soia.

Ingredienti (per 6 persone)

  • 300 g di petto di pollo
  • 1 carota
  • 1 sedano
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • olio EVO q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 2 foglie di alloro
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi di aglio
  • 400 ml di brodo di pollo
  • 200 ml di latte
  • 50 g di burro
  • 300 g di farina tipo “00″
  • 1 tuorlo d’uovo
  • pangrattato q.b.

Preparazione

Tagliate a bocconcini il petto di pollo. Sbucciate la cipolla e tagliatene metà, lavate e pelate la carota e tagliatela a pezzettoni, infine lavate e tagliate a pezzi anche il sedano, ponete il pollo e le verdure in un tegame alto, unite le due foglie d’alloro, uno spicchio d’aglio e versate l’acqua fino a coprire gli ingredienti e salate. Fate bollire il pollo, fino a che la carne non risulterà bianca e tenera. Scolare i bocconcini di pollo, conservando il brodo per dopo, e tritateli finemente con un coltello o con l’aiuto di un mixer.

Fate soffriggere in due cucchiai d’olio uno spicchio d’aglio schiacciato o tritato finemente e lasciare insaporire. Aggiungete la mezza cipolla tritata facendola appassire per alcuni minuti e poi versare la salsa di pomodoro; fate cuocere per qualche minuto e incorporate il pollo tritato. Salare e pepare a piacimento. Unire il prezzemolo al ripieno e lasciare raffreddare il tutto.

Si passa alla preparazione della pasta che avvolgerà il ripieno: fate sciogliere il burro in un tegame. Aggiungere il brodo di pollo precedentemente ricavato. Versare il latte a temperatura ambiente e portare tutto ad ebollizione. Aggiungere la farina setacciata e mescolate velocemente con una frusta mentre il tutto continua a cuocere a fuoco basso fino a quando la farina non avrà assorbito i liquidi e l’impasto si staccherà dalla pentola e risulterà ben compatto. Lasciate intiepidire e amalgamate infine il tuorlo all’impasto.

Dopodiché prendere una porzione d’impasto delle dimensioni del palmo di una mano, circa 50 g. Con il pollice dell’altra mano formare una cavità al centro e farcire con il ripieno, circa 10 g. Chiudere avvolgendo il ripieno con l’impasto e date la forma di una coscetta. Ora preparate una pastella con il latte e la farina setacciata e ponete il pangrattato in una ciotola ampia. Impanate ciascuna coxinha prima nella pastella e poi nel pangrattato. Quando l’olio sarà abbastanza caldo iniziate a friggere le coxinhas una ad una fino a quando la panatura non risulterà sufficientemente dorata. Scolatele e ponete su un vassoio con della carta assorbente. Servite le coxinhas ben calde.

Curiosità

La tradizione vuole che questa ricetta sia nata nel XIX secolo da un’idea del cuoco della famiglia imperiale brasiliana, il quale trovatosi a dover preparare le cosce di pollo fritte, il piatto preferito del piccolo erede al trono, figlio della Principessa Isabel e di Gastone d’Orléans, ma non avendone a sufficienza in dispensa inventò questo piatto, trasformando un pollo intero in tante ‘finte’ cosce fritte che furono molto apprezzate da tutti i componenti della famiglia reale.

Adriana Coletta

Submit a Comment

UA-40058008-1