Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Cinespresso | November 19, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Livio Ceschin in mostra all’Istituto Nazionale per la Grafica

Livio Ceschin in mostra all’Istituto Nazionale per la Grafica
Redazione
  • On 18 aprile 2013
  • http://www.cinespresso.com

L’esposizione, aperta dal 19 Aprile al 30 giugno 2013, mette in mostra circa 60 opere grafiche dell’incisore veneto. Differenti i temi che costituiscono il percorso artistico di Livio Ceschin: il paesaggio, che è declinato nelle sue diverse accezioni con particolare cura al dato atmosferico e luministico; il ritratto, con le opere dedicate a Mario Rigoni Stern e Ernst Gombrich; le opere di formazione, realizzate sulla base dello studio delle incisioni originali di maestri antichi e contemporane: il confronto con le opere di Rembrandt, Tiepolo, Canaletto, Piranesi, e Bianchi Barriviera provenienti dalle collezioni dell’Istituto è determinante per ricostruire la genesi dello stile grafico dell’artista.

Saranno inoltre presenti in mostra fotografie e altro materiale grafico che testimoniano le fasi di lavorazione delle incisioni. In linea con tutte le mostre del Museo Didattico dell’ING anche quella di Livio Ceschin si avvarrà dei supporti didattici multimediali che illustreranno il procedimento creativo dell’artista veneto. Inoltre il 18 maggio, Giornata Internazionale dei Musei ICOM-Unesco, Livio Ceschin terrà un incontro con il pubblico negli spazi espositivi del Museo Didattico. Come tutti gli artisti che hanno collaborato con l’ING, anche l’incisore veneto effettuerà una donazione di sue opere, che andranno a far parte delle Collezioni dell’Istituto. In mostra è consultabile il catalogo delle opere esposte e quello ragionato edito da Skira nel 2009 dal titolo Livio Ceschin – L’opera incisa, 1991-2008.

Sede della mostra Roma, Museo Didattico, via della Stamperia,6

Inaugurazione 18 aprile 2013 ore 18,00

Apertura al pubblico martedì – domenica, ore 10.00 -19.00 – chiusura settimanale: lunedì apertura straordinaria 1 maggio 2013 orario 9.00 – 19.00

il 18 maggio in occasione della “Notte dei musei” l’apertura sarà prolungata fino alle ore 24.00

Ingresso libero

Submit a Comment

UA-40058008-1