Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Cinespresso | April 23, 2019

Scroll to top

Top

One Comment

“Pazza d’amore”: Dacia Maraini è di scena all’Agorà

“Pazza d’amore”: Dacia Maraini è di scena all’Agorà
Redazione
  • On 17 aprile 2013
  • http://www.cinespresso.com

Una meretrice si racconta ‘mettendo a nudo’ la propria vita davanti alla mdp

Dal 16 al 29 Aprile va in scena al Teatro Agorà di Roma “Pazza d’amore”, opera di denuncia ed ironia tratta da un testo di Dacia Maraini datato 1984 ed affidato alla regia di Emanuele Vezzoli.

La storia ruota intorno al racconto ‘senza pudore’ di una giovane meretrice, Renza, interpretata da Sara Pallini, che dalle pareti di uno studio televisivo ci conduce con veemenza nel frammentato mondo femminile attraverso i suoi ricordi, narrati in prima persona ed interpolati dalla presenza-assenza del regista-intervistatore (Matteo Castellino) disposto ad ottenere soltanto l’ennesimo scoop. Una logica dove la sincerità diviene morbosità e l’amore solo un altro ricatto. Il risultato è alquanto grottesco. E ancora una volta lo spettacolo è foriero di un tema ricorrente nella nostra società, quello della mercificazione declinata al femminile e degli intenti ‘in-formativi’ della TV sul quale è bene interrogarsi, oggi come ieri, soprattutto in un momento in cui ritorna l’eco di una nuova strage delle donne: è il caso della ragazza uccisa dal proprio ex in Veneto e della donna sfigurata di recente a Pescara.

Un invito a teatro da cogliere senza indugio, un appello per tornare a riflettere.

Comments

  1. Ottima interpretazione, una Sara Pallini davvero convincente, peccato per la regia!

Submit a Comment

UA-40058008-1